Adeguamento alle normative GDPR verisone 4.9 Thelgo

Disponibile la nuova versione di Thelgo (4.9) che aumenta la protezione dell’applicazione più precisamente:

  • da adesso oltre all’obbligo di cambiare le password ogni 3 mesi sono aumentati i requisiti minimi della lunghezza e complessità delle password
  • Tramite la ricerca del menu database è possibile cancellare i dati dei nominativi (tutti i campi dell’anagrafica verranno sovrascritti con “-“, le numerazioni telefoniche con il numero “9999999999” ed il nominativo verrà esitato “non autorizza”)

La nuova versione porta altre novità:

  • Nelle campagne progressive mode è possibile abilitare l’esito “non valido” nella schermata di attesa che il nominativo risponda
  • Nelle campagne progressive mode è possibile abilitare l’esito “non autorizza” nella schermata di attesa che il nominativo risponda
  • Inviando una mail contenente un appuntamento è possibile inviare i dettagli in formato iCalendar in modo da far comparire l’appuntamento nell’agenda del destinatario
  • Nel report chiamate completo e nel report operatori chiamate è disponibile adesso il tempo ACW (After Call Work) che rappresenta il tempo impiegato da un operatore per passare al nominativo successivo una volta terminata la chiamata
  • Per le campagne predictive dialing viene conteggiato il tempo di attesa fra una chiamata e l’altra, la somma dei tempi di attesa è disponibile nel report operatori chiamate
0 Comments

Leave a reply

Log in with your credentials

Forgot your details?